»

Social dating: boom o boomerag?
Negli anni ’90 cercare l’anima gemella on line era considerata una stranezza, a dire il vero anche un po’ patetica, per persone tristi, senza personalità, né poesia. Oggi, almeno 200 milioni di persone in tutto il mondo usano i social dating a scopo relazionale. Le piattaforme su internet sono strumenti di incontro più efficaci degli approcci old school e questo vale anche per le persone di alto livello culturale e status sociale. Incontrare un potenziale partner in un locale notturno o grazie al classico “ti presento un amico”, sono metodi sempre più anacronistici. Che ci piaccia o no, il mondo digitale ha inglobato la nostra sfera relazionale al 100%. Non ci rimane quindi che sfruttare questa nuova opportunità, cercando di capire come funziona questo habitat d’incontri e come distinguerci in mezzo a un’offerta altissima e variegata di profili. Come in ogni piccola lotta di corteggiamento, ciò che conta è catturare l’interesse dell’altro, “sbaragliare la concorrenza”, trovare quello che stiamo cercando senza troppi intoppi pratici ed emotivi e, quindi, raggiungere la felicità sentimentale (o semplicemente sessuale) secondo i propri desideri e modi. In questo libro troverete i dati di questo fenomeno, riflessioni, idee, aneddoti, racconti, amori e delusioni che nascono in questo luogo-non luogo che è la rete. Sono numeri che crescono ogni giorno, storie che si aggiungono ad altre, in maniera spesso sorprendente e intrigante.

Autore:Chiara Abbate
Anno:2019
Prezzo:€ 9,90
Pagine:132
ISBN:978-88-32268-11-9
Formato:14 x 21






 

 

06/12/2019 - Milano - Libreria Mondadori - Via E. Ponti, 21 - ore 18.00    05/12/2019 - Catanzaro - Biblioteca Comunale F. De Nobili - Piazzale Trieste - ore 17.30