»

Non mi ruberete l'anima
Un’anziana signora e una ragazza si ritrovano a viaggiare nello stesso vagone di un treno. Lì, in un luogo quasi onirico, che del mondo fornisce nuove prospettive ogni secondo, l’anziana donna, per la prima volta nella sua vita, si sente libera. Libera di raccontare, di aprire il suo cuore e donare la sua esperienza a una fanciulla che, della propria vita, ancora così poco conosce e così tanto avrà da affrontare.
Non mi ruberete l’anima è il racconto della quotidianità di un’anima femminile intrappolata in regole sociali ataviche, legate a schemi maschilisti e violenti, tipici dell’Italia del Sud, e non ancora del tutto sradicati.
L'uomo padrone che si appropria dell'esistenza dei componenti della famiglia; il dolore di una moglie che deve arrendersi a subire per paura di ritorsioni nei confronti dei figli; l'assuefazione dei più al concetto di superiorità maschile; l'inadeguatezza della legge a proteggere le vittime: questa la denuncia che la protagonista vuole urlare al mondo, manifestando una lucida consapevolezza della propria condizione e la volontà del riscatto interiore, che non permetterà a nessuno di strapparle l’anima e la propria identità di donna e madre.


Autore:Tina Mantova
Anno:2019
Prezzo:€ 9,90
Pagine:108
ISBN:978-88-32268-05-8
Formato:12 x 19






 

 

23/08/2019 - Demonte (CN) - Associazione Amici - ore 18.00    21/08/2019 - Catanzaro - Libreria Ubik - ore 18.00