»

Nido di aquile
Sembra un giornata come un’altra a Catanzaro, ma per Andrea e Sofia, i protagonisti di questa storia nella Storia, si rivela indimenticabile. I due giovani ragazzi attraversano le strade della città alla ricerca di un passato fin allora sconosciuto, e giungono al suo cuore, all’archivio storico dove un misterioso personaggio gli narrerà quella che sembra una leggenda gloriosa e dimenticata, ma che invece è parte costituente delle origini di un’intera comunità. Dalla nascita all’Unità d’Italia, gli eventi si susseguono dando vita ad un mosaico che ricostruisce l’identità di un luogo che appartiene ad ogni cittadino. Il romanzo di Emanuela Costanzo, giunto alla sua seconda edizione, con un operazione quasi archeologica riporta alla luce la storia di Catanzaro e si fa memoria per tutti i Catanzaresi affinché si ritorni ad essere consapevoli delle proprie origini, unico modo per esistere più compiutamente ed essere parte attiva di una storia in continua evoluzione. Ogni cittadino potrà comprendere il senso di ciò che è ed è stato, e sentirsi orgoglioso di essere nato in un Nido di aquile.

Autore:Emanuela Costanzo
Illustratore:Antonio Spadaro (Copertina)
Anno:2016
Prezzo:€ 9,90
Pagine:152
ISBN:978-88-99135-54-6
Formato:12 x 19






 

 

28/12/2018 - Catanzaro - Comune di Catanzaro, Palazzo De Nobili - Sala Concerti - 17.30    22/12/2018 - Rende (CS) - Museo del Presente - Sala Tokio - ore 17.00