»

Il quadro di Ioan
Il quadro di Iaon è il brillante esordio di Helen Mazzoleni, un’autrice capace di sorprendere e di affascinare con le sue storie che parlano di vita e di vite che si susseguono in una sequenza di emozioni alterne e di colpi di scena capaci di cambiare all’improvviso l’esistenza di chi, forse, ha scelto troppo presto il suo destino. Emma è una donna fragile e forte, moglie e madre, ma soprattutto donna che riscopre l’esigenza di un futuro che non riesce più a coniugare, imprigionata in un passato che echeggia troppi perché e in un presente incerto che analizza e cerca di vivere profondamente. Emma è lì, sulla soglia di una porta che una dura verità ha sfondato rivoluzionando la sua vita. Varca la soglia, non la fugge, ma prosegue e incontra altre vite in sospeso come lei, in attesa di varcare anche loro quella soglia che si apre dal buio lasciato ad ammuffire. Da una stanza di ospedale del 1978 al presente di un Natale a Roma a un futuro neanche immaginato, tutti i personaggi di questa storia saranno trasportati verso l’esigenza di un nuovo destino.

Autore:Helen Mazzoleni
Anno:2016
Prezzo:€ 9,90
Pagine:152
ISBN:978-88-99135-41-6
Formato:12 x 19






 

 

28/12/2018 - Catanzaro - Comune di Catanzaro, Palazzo De Nobili - Sala Concerti - 17.30    22/12/2018 - Rende (CS) - Museo del Presente - Sala Tokio - ore 17.00