»

Il Metodo Tree-s
La società contemporanea “riempie” le nostre vite delle più svariate incombenze e rende quindi sempre più complesso lo svolgimento dei nostri ruoli genitoriali. Ci si ritrova così spesso a essere genitori, ma senza riuscire a interpretare in maniera efficace questo fondamentale ruolo sociale. E proprio da questo punto parte l’analisi di Miriam Jahier e di Sonia Pagliarino, le quali mettono in evidenza che prima di tutto è necessario prendere coscienza della differenza che intercorre tra il fare il genitore e l’essere un genitore. Viene quindi presentato il metodo Tree-S, che semanticamente rimanda a un doppio senso: da una parte mette in gioco l’immagine di un albero, dall’altra si riferisce a tre “S”, che sono distribuite sulle parti dell’albero. Nelle radici abbiamo la “Stabilità” (essere presenti e credibili), sul fusto troviamo invece la “Sicurezza” (mantenimento delle regole) e infine sulla chioma la “Serenità” (saper gestire i sensi di colpa). Dopo la spiegazione del metodo e alcuni esempi pratici della sua applicazione, il testo approfondisce la conoscenza delle emozioni (il loro funzionamento e ruolo) e della relazione (nella sua funzione di costruzione della personalità).

Autore:Miriam Jahier - Sonia Pagliarino
Anno:2013
Prezzo:€ 8,00
Pagine:64
ISBN:9788895418759
Formato:14 x 21






 

 

01/03/2019 - San Giorgio J. (TA) - Laboratorio Urbano Mediterraneo - Via Trento - ore 19.00    01/03/2019 - Roma - Parrocchia di San Frumenzio - Sala Boccaccio (Biblioteca) - Via Cavriglia, 8 - ore 17.30