Autori
  
















 
Marisa Provenzano

Marisa Provenzano nasce a Catanzaro, dove attualmente vive. Laureata in Filosofia, è stata un’insegnante, ha dedicato e dedica maggior parte della sua vita a scrivere e agli affetti più cari. Anima e parole sono gli elementi che compongono la sua vita e attraverso la sua scrittura intende offrire un’emozione, una riflessione. Si definisce “funambola della parola”, cercando di rimanere in equilibrio sul sottile filo dell’incanto e della malia. Ha ricevuto oltre 320 premi nazionali e internazionali tra cui il Premio alla Carriera da Radio Italia 1, Il Club dei Cento di Torino e il Salotto Letterario di Torino e, nel 2015, a Jesi, il Premio alla Carriera Poetica nel Premio Nazionale di Poesia “L’Arte in versi”. A marzo 2016 la Commissione Pari Opportunità del Comune di Catanzaro le ha conferito l’Attestato di Eccellenza Letteraria. Socia di numerose Associazioni Culturali, da anni promuove eventi culturali e fa parte di alcune Giurie di Concorsi Nazionali in qualità di presidente o giurata. Tra le sue opere di poesia ricordiamo Kintsugi. Per aspera ad astra (Leonida, 2018); Origami dell’anima (Terre Sommerse, 2013); Riflessi di Luna (I 2 colli, 2010); La clessidra e Luci oblique (I 2 colli, 2009). Per la narrativa Fato o Destino. La vita è un’opera d’arte (Arduino Sacco, 2016); Baliva (Arduino Sacco, 2011); Qualunque cosa accada… amala (Aljon, 2008).

 

 

28/12/2018 - Catanzaro - Comune di Catanzaro, Palazzo De Nobili - Sala Concerti - 17.30    22/12/2018 - Rende (CS) - Museo del Presente - Sala Tokio - ore 17.00